Home > di tutto di più > pecore elettriche

pecore elettriche

Oggi qualcuno aveva appoggiato sul banco  – il suo – un Asimov d’annata. Ma la vita a volte è dura assai, e bisogna continuare a cercare massimi e minimi, derivando senza tregua anche quando si avrebbe voglia di posare il gesso e mettersi a leggere, che so, qualche storia di robot che  vanno a spasso su pianeti lontani, o strani tizi metà scarafaggio e metà donna, o poliziotti ambigui che vanno a caccia replicanti bellissimi in città cupe e angosciose.

E però la testa va anche per conto suo, e continua a pensarci, e così uno magari scopre, con secoli di ritardo, che tutti conoscono uno dei film di fantascienza (solo di fantascienza?) più belli di sempre con un altro finale.

Mentre io l’ho visto così, la prima volta.
 

 

Romanticissimo, secondo i fan in brutale contrasto con lo spirito del film, rabberciato con alcune scene girate per Shining e non utilizzate (così dice wikipedia).

Ma pazienza. A volte il miele ci vuole.

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: