Home > 2.0, libri > Trurl e Klapaucius, ovvero 1+1=2

Trurl e Klapaucius, ovvero 1+1=2

Da quello che ho capito si chiamano Trurl e Klapaucius, ma uno – quello più basso – assomiglia al suo creatore.

Sono i protagonisti di una raccolta di racconti di Stanislaw Lem (Cyberiada, 1965), e anche del doodle di Google di oggi, uno dei più  fantasiosi: ci si può mettere lì e insegnare ai personaggetti a fare le addizioni, a far combaciare forme d’onda, robe così. Più o meno quello che facciamo a scuola tutti i giorni, in fondo, a parte l’epilogo – quando scoppia tutto e resta il vuoto. E a parte sparare col cannoncino, io sono proprio negata. L’omino ogni volta faceva di no con la testa, tristemente.

Il doodle ricorda la pubblicazione del primo romanzo di Lem (Astronauci, 1951, tradotto  Il pianeta morto), altro libro che non ho letto.

Però, dai, oltre ad aver letto Solaris ho anche visto il film di Tarkovskij al cinema. Me lo ricordo ancora, all’epoca mi era sembrata un’impresa eroica, invece è un gran bel film.

Bene, so cosa aggiungere alla lista di libri da leggere a Natale 🙂
In memoria di Stanislaw Lem

Annunci
Categorie:2.0, libri Tag:,
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: