Home > fisica > Lo zio d’America

Lo zio d’America

Goodbye Tevatron.

Dopo 28 anni di onorata carriera, comprese le scoperte del top e del neutrino tau (una predilezione per le cose che iniziano per  t?) il grande acceleratore viene spedito in pensione lasciando solo sul campo l’LHC. L’annuncio era già stato dato all’inizio di quest’anno, ieri la cerimonia d’addio.

Ho visto una spilla che commemora il gigante (cosa non darei per averne una anch’io! Se non fosse per il rischio di vedermela rubata dai figlioli e poi dimenticata in qualche angolo tra pezzi di lego e palline di pongo…)

A great pin to commemorate the Tevatron. on Twitpic

A great pin to commemorate the Tevatron (on Twitpic)

The shape looks like a dipole (bending) magnet in cross section. The “bars” represent the superconducting cable.

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: